News Menu

Un po’ di Italia nell’estate lituana

August 16th, 2011

C’è anche un po’ di Italia nell’estate lituana. A Vilnius e in molte altre città sono state tante le iniziative che hanno coinvolto la nostra ambasciata e l’istituto di cultura. Tra queste l’esibizione di Claudia Termine, ex direttore del Conservatorio di Parma ed affermata organista, a Nida, presso la chiesa luterana nell’ambito del festival “Estate organistica 2011″, e lo spettacolo della compagnia teatrale Gli Incauti, per la regia di Stefano Moretti, dal titolo “Madagaskaras” a Klaipėda e Vilnius. La tournee è stata organizzata con il sostegno della Direzione generale per il Paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanea del ministero per i Beni e le attività culturali, del Gai, l’associazione per il circuito dei giovani artisti italiani, e del comune di Bologna.
Grande successo anche per due giovani pianisti italiani. Alice Baccalini, vincitrice del primo premio al decimo Concorsi per giovani talenti organizzato dalla Società umanitaria di Milano, si è esibita in diverse città della Lituania, ed in paricolare a Vilnius, presso la Chiesa di S. Caterina, nell’ambito del festival estivo “Kristupo Vasaros Festivalis 2011″. Tour anche per Cesare Pezzi, altro giovane pianista, che tra l’alto si è esibito insieme alla violinista lituana Justina Auskelytė sempre nella capitale lituana.