Vilnius, sindaco spietato contro parcheggi selvaggi

A Vilnius, capitale lituana il sindaco Arturas Zuokas è spietato contro i parcheggi selvaggi.
Multe, sanzioni, ritiri di patente a parte, Zuokas si è messo alla guida di un carrarmato ed è passato sopra una vettura, schiacciandola, poiché era parcheggiata in sosta vietata su una pista ciclabile.

“Questo è quello che succede a chi parcheggia illegalmente”, ha spiegato il primo cittadino 43 enne esponente del partito liberale, e ciclista convinto.
Un gesto sicuramente dimostrativo, un mezzo drastico per fermare la sosta degli ingombranti 4 ruote sui marciapiedi.
Salito su un panzer, 8 ruote motrici per 7,65 metri di lunghezza e 13.600 chili di peso, il sindaco è passato sopra una Mercedes Benz.
“In questo punto, ad esempio, sono state parcheggiate una Rolls Royce e una Ferrari”, dice Zuokas.
“Che cosa deve fare la città nei confronti di chi pensa di essere al di sopra della legge?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.